UGINews

Cerro Pabellón, la prima centrale geotermica del Sud America

Pubblicato: 19/04/2017 || By RedazioneWeb  || 

E’ stata realizzata in Cile la centrale geotermica Cerro Pabellón, la prima di tutto il Sud America. La centrale, costituita da due unità da 24 MW, è stata costruita a 4500 metri sopra il livello del mare, nel deserto di Atacama, costituendo la prima del suo genere ad essere collocata a tale altitudine.

 

L’impianto, realizzato da EGPC – Enel Green Power Chile Ldta (controllata dal gruppo Enel) ed ENAP – Empresa Nacional de Petróleo, sarà in grado di produrre 340 GWh l’anno, pari al consumo di 165 mila famiglie cilene, evitando l’immissione in atmosfera di 166 mila tonnellate di CO2.

 

L’esperienza italiana nel settore è stata di fondamentale importanza per la realizzazione dell’impianto , infatti è numeroso il team italiano di Enel Green Power che ha di fatto condotto il progetto.

 

Per maggiori informazioni cliccare qui.