Comunicati

Disponibili le specifiche per l'applicazione del protocollo UNFC alla geotermia

Pubblicato: 14/10/2016 || By RedazioneWeb  || 

Alla fine di settembre, la commissione per l'energia sostenibile della Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite (UNECE) ha approvato il documento intitolato: "ECE / ENERGIA / 2016/5: Specifiche per l'applicazione del protocollo di classificazione delle Nazioni Unite e Riserve risorse energetiche fossili e minerali (UNFC-2009) alle risorse geotermiche". Il protocollo UNFC si applica a tutte le attività estrattive (minerarie e idrocarburi) e ora anche progetti di energia rinnovabile.

Il documento è stato sviluppato dal gruppo di esperti sulla classificazione delle risorse (EGRC), con cui l'International Geothermal Association (IGA) ha firmato un Memorandum of Understanding nell'autunno del 2014. In seguito, è stato formato un gruppo di lavoro finalizzato alla scrittura delle linee guida in oggetto. Per UGI, ha partecipato ai lavori il Segretario Paolo Conti. 

Grazie al contributo tecnico e finanziario di diverse organizzazioni, tra cui  World Bank-ESMAP, IGA , IRENA, IEA-GIA, US DOE, GEA, GRC, EGEC, ed UGI, si è arrivati dopo due anni di lavoro volontario a questo importante risultato. Il comunicato stampa emesso dalla UNECE e l'IGA sul link riportato di seguito:

http://www.unece.org/info/media/presscurrent-press-h/sustainable-energy/2016/unfc-is-now-applicable-to-geothermal-energy-resources/doc.html

Il testo delle specifiche è disponibile al link:

http://www.unece.org/energy/se/reserves.html

Si invitano tutti i soci alla lettura del documento e ad esprimere le proprie opinioni e/o commenti inviandole all'indirizzo: segretario@unionegeotermica.it